Conviene comprare smartphone ricondizionati?

Cosa significa comprare uno smartphone ricondizionato?

In inglese il termine ricondizionato si traduce in refurbished e significa rigenerato ovvero riportato a nuova vita. Questi particolari dispositivi, molto spesso ritirati dal mercato direttamente dalle aziende produttrici infatti (come ad esempio la Apple), invece che essere dismetti e gettati in discarica, vengono recuperati, aggiustati, le parti rotte o usurate sostituite interamente, il software ed il sistema operativo (come android) aggiornato, in modo da poter ritornare sugli scaffali dei negozi e poter essere venduti ad un prezzo scontato, davvero molto invitante.

Che differenze ci sono tra ricondizionato e rigenerato?

Un’altra domanda che spesso si pone chi sta valutando l’idea di comprare un cellulare usato è proprio questa, nel tentativo di capire come questi device si distinguono dal nuovo e dal semplice usato che possiamo acquistare nei vari mercatini dai privati. In effetti la differenza tra i due termini non è proprio ben chiara, alcune aziende preferiscono usare un temine piuttosto dell’altro o addirittura entrambi.

Il risultato non cambia!

Il dispositivo è infatti già stato venduto una volta in precedenza, quindi si tratta di uno smartphone usato e probabilmente sostituito per un determinato motivo: un malfunzionamento, ripensamento o chissà cosa. Dopo essere stato controllato dalla casa madre, che ne sostituisce i pezzi danneggiati e si adopera nell’aggiustarlo se necessario, questo viene poi ripulito ed igienizzato, ritrovando un look appetibile e soprattutto tornando facilmente rivendibile.

Spesso infatti questi dispositivi sono usati veramente poco prima di essere restituiti e sostituiti, per cui all’apparenza sembrano davvero nuovi ed intonsi anche se di seconda mano, ma soprattutto affidabili. Inoltre trattandosi di smartphone di fascia alta sono molto ambiti dal pubblico, specialmente se disponibili sul mercato ad una frazione del loro costo originale.

L’affidabilità di smartphone ricondizionati ed altri dispositivi elettronici non viene compromessa in quanto ogni difetto viene eliminato prima di poter tornare sul mercato ed essere rivenduto. Ovviamente in base al tipo di intervento si parla di diversi “gradi” di rigenerazione ad esempio se un dispositivo appare uguale al nuovo si parla di grado A, altrimenti si scende di grado qualora l’intervento sia limitato ed il telefono continui a presentare dei difetti come ad esempio inestetismi come graffi sulle cover o sul display che ad alcuni può dar fastidio mentre altri clienti più orientati al risparmio non sembrano curarsene.

Viene quindi naturale porsi la domanda di dove comprare un telefono cellulare ricondizionato?

La risposta è abbastanza semplice, visto che negli ultimi anni questo fenomeno ha preso molto piede sia nel nostro paese che in altre nazioni come ad esempio l’Inghilterra. Abbiamo assistito alla nascita in breve tempo di nuove aziende e negozi, soprattutto in città come Milano o Roma, specializzate nel commercio e distribuzione di smartphone rigenerati e non solo, infatti spesso si trovano anche altri prodotti elettronici ricondizionati e rimessi in vendita, come: portatili, pc, tablet, fotocamere venduti al Mediaworld.

 

Ovviamente non mancano online siti web e marketplace dove trovare device di seconda mano come ad esempio ebay o amazon che offrono una vasta scelta di modelli tra cui poter scegliere.

Inoltre sono nati molti siti web come telephonino.it che recensiscono e consigliano gli utenti su quale modello o marca acquistare, condividendo recensioni ed opinioni che aiutano l’utente ad orientarsi in questo nuovo mondo del refurbished.

Molto spesso oltre al basso ed accessibile prezzo di acquisto per questi dispositivi viene anche fornita una garanzia che tutela ulteriormente l’acquirente. In commercio si trovano vari dispositivi di molte marche, tra cui: Samsung ed Apple in primis, ma anche Asus, LG, Huawei, Nokia, Blackberry e molti altri brand produttrici di modelli di successo.

In conclusione possiamo sicuramente affermare che conviene comprare cellulari, smartphone ricondizionati ed anche altri dispositivi se si vuole risparmiare, a patto di affidarsi a venditori seri ed onesti, in modo da acquistare un prodotto affidabile e che duri nel tempo.